Luglio 1

10 suggerimenti per vincere l’ansia da prestazione

  • Home
  • /
  • Blog
  • /
  • Ansia
  • /
  • 10 suggerimenti per vincere l’ansia da prestazione

10 suggerimenti per vincere l'ansia da prestazione

Cos'è l'ansia da prestazione.

Se hai paura di alzarti di fronte a un gruppo di persone e prendere la parola, non sei solo. Milioni di persone soffrono di ansia da prestazione, comunemente chiamata "paura del palcoscenico". In effetti, la maggior parte delle persone preferirebbe avere l'influenza piuttosto che parlare in pubblico. Atleti, musicisti, attori e oratori pubblici spesso hanno ansia da prestazione.

L'ansia da prestazione può impedirti di fare ciò che ti piace e può influire sulla tua carriera. Peggio ancora, l'ansia da prestazione può influire negativamente sulla tua autostima e fiducia in te stesso. Sebbene possa essere impossibile superare totalmente l'ansia da prestazione, ci sono molte cose che puoi fare per controllare le tue emozioni e ridurre l'ansia.

I sintomi

Essere al centro dell'attenzione e avere tutti gli occhi su di te può essere stressante. Il tuo corpo reagisce a questa situazione più o meno come se fossi stato attaccato. Il meccanismo di "lotta o fuga" del tuo corpo interviene, motivo per cui i sintomi della paura da palcoscenico sono simili ai sintomi che si verificano quando sei in serio pericolo.

I sintomi dell'ansia da prestazione possono includere:

  • Impulso di scappare e respiro rapido.
  • Bocca secca e gola stretta.
  • Mani, ginocchia, labbra e voce tremanti.
  • Mani sudate e fredde.
  • Nausea e una sensazione di disagio nello stomaco.
  • Cambiamento dello spettro visivo.

Le cause dell'ansia da prestazione

In poche parole, lo stress e l'ansia nell'esecuzione di fronte alle persone provoca ansia da prestazione. Affrontare le tue paure e le tue vulnerabilità, accettarti per quello che sei e non sentirti come se dovessi metterti alla prova con gli altri, sono i primi passi per superare l'ansia da prestazione. Tieni presente che nessuno è perfetto, nessuno si aspetta che tu sia perfetto ed è normale fare degli errori.

Il secondo passo è imparare come reindirizzare i tuoi pensieri, convinzioni, immagini e previsioni negative sull'esibizione in pubblico. Fare questo non è così difficile come potresti pensare.

10 suggerimenti per vincere l'ansia da prestazione

Ecco 10 suggerimenti per aiutarti a superare le tue paure ed essere brillante sul palco, sul campo o sul podio di una conferenza:

Ansia da prestazione

Preparati

Pratica, pratica, pratica. Non affidarti al caso. Fai delle prove, studia, analizza come fanno gli altri, ripeti la presentazione, studia gli schemi, allenati...

Ansia da prestazione

Limita

Limita l'assunzione di caffeina e zucchero il giorno dell'esibizione. Mangia un pasto ragionevole poche ore prima di esibirti in modo da avere energia e non avere fame. Un pasto a basso contenuto di grassi con carboidrati complessi - pasta integrale, zuppa di lenticchie, yogurt o un burrito di fagioli e riso - è una buona scelta.

Ansia da prestazione applauso

Sposta l'attenzione

Sposta l'attenzione su te stesso e la tua paura verso il divertimento che stai offrendo agli spettatori. Chiudi gli occhi e immagina il pubblico che fa il tifo e ti sentirai meglio.

Ansia da prestazione successo

Pensa positivo

Non concentrarti su cosa potrebbe andare storto. Concentrati invece sul positivo. Visualizza il tuo successo.

Ansia da palcoscenico dubbi

evita i dubbi

Evita i pensieri che producono dubbi.

Ansia prestazione respira

respira

Pratica la respirazione controllata, la meditazione, il biofeedback e altre strategie per aiutarti a rilassare e reindirizzare i tuoi pensieri quando diventano negativi. È meglio praticare qualche tipo di tecnica di rilassamento ogni giorno, indipendentemente dal fatto che tu abbia una performance, in modo che l'abilità sia lì per te quando ne hai bisogno.

Ansia da prestazione muoviti

muoviti

Fai una passeggiata, salta su e giù, scuoti i muscoli o fai qualunque cosa sembri giusta per alleviare i tuoi sentimenti ansiosi prima dell'esibizione.

Ansia da prestazione contatto pubblico

entra in contatto

Entra in contatto con il tuo pubblico: sorridi, crea un contatto visivo e pensa a loro come amici.

Sii te stesso ansia da prestazione

sii te stesso

Agisci in modo naturale e sii te stesso.

ansia da prestazione vivi bene

vivi bene

Esercizio fisico, dieta sana, sonno adeguato e stile di vita sano.

Tieni presente che la paura del palcoscenico di solito è peggiore prima dell'esibizione e spesso scompare una volta iniziato.

3 trucchi del mestiere

Ci sono anche trucchi mentali che puoi giocare per aiutarti a esibirti con meno ansia. Questi includono:

  • Concentrati sui volti più amichevoli del pubblico.
  • Ridi quando puoi, può aiutarti a rilassarti.
  • Cerca di indossare vestiti che ti piacciono. Quando ti senti a tuo agio, ti senti bene.

Questi suggerimenti dovrebbero aiutare a ridurre l'ansia da prestazione. Ma se non lo fanno, parla con un consulente o un terapista addestrato nel trattamento dei problemi di ansia. Potresti trarre beneficio da una terapia più intensiva, per aiutare a superare l'ansia da prestazione.

Affrontare le tue paure e apprendere modi per ridurle e gestirle può essere potenziante. Non solo ti farà sentire bene con te stesso, ma potresti anche scoprire di essere più sicuro di te.

SOCIAL NETWORK - Dott.ssa Marzia Molteni - Psicologo Cantù

Note sull'autrice

Marzia Molteni

Psicologo Cantù

Dott.ssa Marzia Molteni ​specializzata in psicoterapia sistemico relazionale per stress​, ansia, ​disturbi somatici e terapeuta EMDR. ​​​Mamma di Sebastiano ed Emanuele e grazie a loro ha scoperto il fantastico mondo della genitorialità e h​a imparato cosa vuol dire prendersi cura dei propri figli con tutti gli aspetti positivi e le paure che questo comporta.


Tags

Ansia


Forse potrebbero interessarti...

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

Iscriviti alla mia newsletter!

Prima di inviare i dati leggi la Privacy Policy

>