Psicologo specializzato in ansia Cantù e Como

Dott.ssa Marzia Molteni

Tutto quello che devi sapere sull'ansia

Una breve guida per conoscere l'ansia

Dott.ssa Marzia Molteni
Psicologo specializzato in ansia Cantù e Como

Come psicologo specializzato in ansia Cantù ho maturato diverse esperienze sulla cura dell'ansia, ma penso che sia necessario fare chiarezza su cosa sia l'ansia e su come manifesti.

Cos'è l'ansia?

L'ansia è la risposta naturale del tuo corpo allo stress. È un sentimento di paura o apprensione per ciò che potrebbe accadere. Il primo giorno di scuola o di lavoro, dover fare un discorso in pubblico o l'arrivo di una nuova vita in famiglia può causare paura e nervosismo nella maggior parte delle persone.
Se i sentimenti di ansia sono estremi, durano più a lungo di sei mesi e interferiscono con la qualità della tua vita, si può parlare di un disturbo d'ansia. L'ansia è quindi debilitante, per questo ho scelto di diventare uno psicologo specializzato in ansia Cantù.

Quali sono i disturbi d'ansia?

È normale sentirsi ansiosi quando ci si deve trasferire in un nuovo posto, iniziare un nuovo lavoro o fare un compito in classe o una prova d'esame. Questo tipo di ansia è spiacevole, ma può motivare a lavorare di più e a fare un lavoro migliore. L'ansia ordinaria è un sentimento che va e viene, ma non interferisce con la vita di tutti i giorni.
Nel caso di un disturbo d'ansia, la sensazione di paura è invece sempre presente e influisce sulla qualità della vita.
Questo tipo di ansia può far smettere di fare le cose che piacciono. In casi estremi, potrebbe impedire di entrare in un ascensore, attraversare la strada o addirittura uscire di casa. 

Se non trattata l'ansia peggiorerà

I disturbi d'ansia sono la forma più comune di disturbo emotivo e possono colpire chiunque a qualsiasi età. Secondo l'American Psychiatric Association, le donne sono più colpite degli uomini.

Quali sono i tipi di disturbi d'ansia?

L'ansia si manifesta in molti modi tra i quali:

  • disturbo da panico: sperimentare attacchi di panico ricorrenti in momenti inaspettati. Una persona con disturbo da panico può vivere nella paura del prossimo attacco di panico (scopri come aiutare chi ha un attacco di panico)
  • fobia: eccessiva paura di un oggetto, una situazione o un'attività specifici
  • disturbo d'ansia sociale: estrema paura di essere giudicato dagli altri in situazioni sociali (misura ora la tua ansia sociale con il test ansia sociale gratuito)
  • disturbo ossessivo-compulsivo: pensieri irrazionali ricorrenti che ti portano a compiere comportamenti specifici e ripetuti
  • disturbo d'ansia da separazione: paura di stare lontano da casa o dei propri cari
  • disturbo d'ansia da malattia: ansia per la tua salute (precedentemente chiamata ipocondria)
  • disturbo post-traumatico da stress (PTSD): ansia a seguito di un evento traumatico
Cosa posso fare per te

Grazie alla mia esperienza di psicologo specializzato in ansia posso aiutare le persone che vivono i diversi tipi di disturbi d'ansia. Non c'è una formula magica che vada bene per ogni situazione.

Ogni paziente ha una storia personale e a volte l'ansia può nascere da un trauma nel passato, per questo si può lavorare attraverso la tecnica psicologica dell'EMDR.

psicologo specializzato ansia cantù e como

Dott.ssa Marzia Molteni - Psicologo specializzato in ansia Cantù

Quali sono i sintomi dell'ansia?

L'ansia viene percepita diversamente a seconda della persona che la vive. I sentimenti possono variare da farfalle nello stomaco al cuore che batte all'impazzata. Si può perdere il controllo di se stessi come se ci fosse una disconnessione tra la mente e il corpo.

Altri modi in cui le persone sperimentano l'ansia includono incubi, attacchi di panico e pensieri o ricordi dolorosi che non si possono controllare.
Si può provare una sensazione generale di paura e preoccupazione, oppure temere un luogo o un evento specifico.

I sintomi dell'ansia includono
  • aumento della frequenza cardiaca
  • respirazione rapida
  • irrequietezza
  • difficoltà di concentrazione
  • difficoltà ad addormentarsi

I sintomi dell'ansia potrebbero essere totalmente diversi da quelli di qualcun altro. Ecco perché è importante conoscere tutti i modi in cui l'ansia può presentarsi.

psicologo specializzato in ansia cantù

Dott.ssa Marzia Molteni - Psicologo specializzato in ansia Cantù

Che cos'è un attacco d'ansia?

Un attacco d'ansia è una sensazione di travolgente apprensione, preoccupazione, angoscia o paura. Per molte persone, un attacco d'ansia si sviluppa lentamente e può peggiorare quando si avvicina un evento stressante.

Gli attacchi di ansia possono variare notevolmente e i sintomi possono differire tra gli individui. Questo perché i sintomi dell'ansia sono molto personali e soprattutto possono cambiare nel tempo.

I sintomi comuni di un attacco d'ansia includono:

  • sensazione di svenimento o vertigini
  • fiato corto
  • bocca asciutta
  • sudorazione
  • brividi o vampate di calore
  • apprensione e preoccupazione
  • irrequietezza
  • angoscia
  • paura
  • formicolio

Attacchi di panico e attacchi di ansia condividono alcuni sintomi comuni, ma non sono la stessa cosa.

psicologo specializzato ansia como

Dott.ssa Marzia Molteni - Psicologo specializzato in ansia Cantù

Cosa causa l'ansia?

I ricercatori non sono sicuri della causa esatta dell'ansia. Ma è probabile che sia causata da una combinazione di fattori. Questi includono fattori genetici, ambientali e chimica del cervello.
Le ricerce sull'ansia stanno provando a dare uno sguardo più profondo alle zone del cervello coinvolte dall'ansia
La ricerca attuale sull'ansia sta dando uno sguardo più profondo alle parti del cervello che sono coinvolte nell'ansia.

Quali sono i trattamenti per l'ansia?

Dott.ssa Marzia Molteni - Psicologo specializzato in ansia Cantù

Una volta che viene diagnosticato un disturbo d'ansia, si possono esplorare le opzioni di trattamento con il proprio medico. Per alcune persone, il trattamento medico non è necessario.
I cambiamenti nello stile di vita possono essere sufficienti.
In casi moderati o gravi un trattamento può aiutare a superare i sintomi e condurre una vita quotidiana più gestibile.
Ci sono due categorie di trattamento dei problemi d'ansia: la psicoterapia e i farmaci. Incontrare un terapista può aiutarti per apprendere gli strumenti da utilizzare e le strategie per affrontare l'ansia.
I farmaci tipicamente usati per trattare l'ansia includono antidepressivi e sedativi.

psicologo specializzato ansia Cantù
Dott.ssa Marzia Molteni - Psicologo specializzato in ansia Cantù

Esistono dei rimedi naturali per l'ansia?

Dott.ssa Marzia Molteni - Psicologo specializzato in ansia Cantù

I cambiamenti nello stile di vita possono essere un modo efficace per ridurre parte dello stress e dell'ansia che puoi affrontare ogni giorno. La maggior parte dei "rimedi" naturali consistono nel prendersi cura del proprio corpo, partecipare ad attività sane ed eliminare quelle malsane.
Ecco alcuni suggerimenti pratici che tutti possono seguire per vincere l'ansia a cura della Dott.ssa Marzia Molteni psicologo specializzato in ansia Cantù.

Suggerimenti pratici per vincere l'ansia

Dott.ssa Marzia Molteni - Psicologo specializzato in ansia Cantù

Connettiti con gli altri

Il supporto di altre persone è vitale per superare il disturbo d'ansia. L'interazione sociale con qualcuno che si prende cura di te è il modo più efficace per calmare il sistema nervoso. È importante trovare qualcuno con cui connettersi faccia a faccia su base regolare: qualcuno che sia significativo per te: un familiare o un amico. Questa persona dovrebbe essere qualcuno con cui puoi parlare, che ti ascolterà senza giudicare, criticare o essere continuamente distratto dal telefono o da altre persone.
Costruisci un forte sistema di supporto. Gli esseri umani sono creature sociali. Non siamo fatti per vivere in isolamento. Ma un forte sistema di supporto non significa necessariamente una vasta rete di amici

Impara a capire chi ti può dare una mano

Quando le tue preoccupazioni iniziano a crescere parlane con loro. Se inizi a sentirti sopraffatto dall'ansia, incontra un membro della famiglia o un amico fidato. Parlare faccia a faccia delle tue preoccupazioni può farle sembrare meno minacciose.
Impara anche chi evitare quando ti senti ansioso. La tua visione della vita condizionata dall'ansia potrebbe essere qualcosa che hai imparato da grande. Se tua madre è una persona preoccupata cronica non è la persona migliore da chiamare quando ti senti ansioso, non importa quanto tu le sia vicino. Nel considerare a chi rivolgersi, chiediti se tendi a sentirti meglio o peggio dopo aver parlato con quella persona di un problema.. 

Studia i tuoi comportamenti

Tieni presente che avere un disturbo d'ansia può ostacolare la tua capacità di connettersi con gli altri. L'ansia e la costante preoccupazione possono farti sentire bisognoso e insicuro, causando problemi nelle tue relazioni. Pensa ai modi in cui tendi ad agire quando ti senti ansioso, soprattutto ansioso per una relazione. Metti alla prova il tuo partner? Rimani in silenzio? Tendi a fare delle accuse? Diventi appiccicoso? Una volta a conoscenza di eventuali schemi di relazione guidati dall'ansia, puoi cercare modi migliori per affrontare eventuali paure o insicurezze che senti.

Impara a calmarti rapidamente

Mentre interagire socialmente con un'altra persona faccia a faccia è il modo più rapido per calmare il tuo sistema nervoso, non è sempre realistico avere un amico vicino a cui appoggiarsi. In queste situazioni, puoi facilmente calmarti e alleviare i sintomi dell'ansia usando uno o più dei tuoi sensi fisici.

Usa i tuoi 5 sensi

Usa l'udito, l'olfatto, il gusto, il tatto e fai attività fisica per migliorare il tuo benessere.

Udito

Ascolta musica rilassante, canta una melodia preferita o suona uno strumento musicale. Oppure goditi i rilassanti suoni della natura (sia dal vivo che registrati): onde dell'oceano, vento tra gli alberi, canto degli uccelli.

Olfatto

Accendi candele profumate. Annusa i fiori in un giardino. Respira aria pulita e fresca. Spruzzati addosso il tuo profumo preferito.

Gusto

Mangia lentamente una delle tue pietanze preferite, assaporando ogni boccone. Sorseggia una tazza di tè o una tisana calda. Mastica una gomma. Goditi la tua caramella preferita.

Tatto

Concediti un massaggio alla mano o al collo. Fai le coccole al tuo animale domestico. Avvolgiti in una morbida coperta. Siediti sul balcone nella fresca brezza.

Esercizio fisico

Fai una passeggiata, fai della ginnastica dolce. Ballare, suonare la batteria e correre può essere particolarmente efficace.

Fai attività fisica

L'esercizio fisico è un trattamento anti-ansia naturale ed efficace. Allevia la tensione, riduce gli ormoni dello stress, aumenta i prodotti chimici per il benessere come la serotonina e le endorfine e cambia fisicamente il cervello in modo da renderlo meno soggetto all'ansia.

Per il massimo sollievo dai disturbi d'ansia cerca di fare almeno 30 minuti di attività fisica nella maggior parte dei giorni. Gli esercizi che coinvolgono sia le braccia che le gambe, come camminare, correre, nuotare o ballare, sono scelte particolarmente indicate.

Fai un passo in più: aggiungi consapevolezza

Per vantaggi ancora maggiori, prova ad aggiungere l'elemento di consapevolezza ai tuoi allenamenti. Invece di concentrarti sui tuoi pensieri durante un allenamento, concentrati su come si sente il tuo corpo mentre ti muovi. Cerca di notare la sensazione dei tuoi piedi che colpiscono il suolo, ad esempio, o il ritmo del tuo respiro o la sensazione del vento sulla tua pelle. Non solo otterrai di più dal tuo allenamento, ma interromperai anche il flusso di preoccupazioni costanti che ti attraversano la testa.

Guarda le tue preoccupazioni in nuovi modi

Il sintomo principale del disturbo d'ansia è la preoccupazione cronica. È importante capire che cosa è preoccupante, poiché le convinzioni che ti preoccupi svolgono un ruolo enorme nell'innescare e mantenere l'ansia. Potresti sentire che le tue preoccupazioni vengono dall'esterno, da altre persone, eventi che ti stressano o situazioni difficili che stai affrontando. Ma, in realtà, preoccuparsi è un processo auto-generante.
Quando ti preoccupi, stai parlando di cose di cui hai paura o di eventi negativi che potrebbero accadere? Pensa alla situazione che temi e pensa a tutti i modi in cui potresti affrontarla. In sostanza, stai cercando di risolvere problemi che non si sono ancora verificati, o peggio, semplicemente ossessionandoti con gli scenari peggiori.

Non farti rubare le energie dall'ansia

Tutto questo preoccuparti può darti l'impressione che ti stai proteggendo preparandoti al peggio o evitando situazioni difficili. Ma il più delle volte, preoccuparsi è improduttivo: assorbe la tua energia mentale ed emotiva senza dar luogo a strategie o azioni concrete per la risoluzione dei problemi.

Come distinguere tra preoccupante produttivo e non produttivo

Dott.ssa Marzia Molteni - Psicologo specializzato in ansia Cantù

Se ti stai concentrando su scenari "cosa faccio se", la tua preoccupazione è improduttiva.
Una volta che hai abbandonato l'idea che la tua preoccupazione ti possa aiutare in qualche modo, puoi iniziare a gestire la tua preoccupazione e l'ansia in modi più produttivi. Ciò può comportare sfidare pensieri preoccupanti irrazionali, imparare a smettere di preoccuparsi e imparare ad accettare l'incertezza nella tua vita.

Guarda le tue preoccupazioni in nuovi modi

Dott.ssa Marzia Molteni - Psicologo specializzato in ansia Cantù

L'ansia è più di un semplice sentimento. È la reazione fisica di "lotta o fuga" del corpo a una minaccia percepita. Il tuo cuore batte forte, respiri più velocemente, i tuoi muscoli si irrigidiscono e ti senti pesante. Quando sei rilassato, accade l'esatto contrario. La frequenza cardiaca rallenta, respiri più lentamente e più profondamente, i muscoli si rilassano e la pressione sanguigna si stabilizza. Poiché è impossibile essere ansiosi e rilassati allo stesso tempo, rafforzare la risposta di rilassamento del tuo corpo è una potente tattica per alleviare l'ansia.

Tecniche di rilassamento efficaci
  • Respirazione profonda. Quando sei ansioso, respiri più velocemente. Questo provoca sintomi come vertigini, dispnea e formicolio alle mani e ai piedi. Questi sintomi sono spaventosi, portando a ulteriore ansia e panico. Respirando profondamente dal diaframma, puoi invertirli e calmarti.
  • Il rilassamento muscolare progressivo può aiutarti a allentare la tensione muscolare e concederti una "pausa" dalle tue preoccupazioni. La tecnica prevede di tendere sistematicamente e quindi rilasciare diversi gruppi muscolari nel tuo corpo. Il tuo corpo e la tua mente si rilasseranno.
  • Meditazione. La ricerca mostra che la meditazione consapevole può effettivamente cambiare il tuo cervello. Con la pratica regolare la meditazione aumenta l'attività sul lato sinistro della corteccia prefrontale  responsabile dei sentimenti di serenità e gioia.  

Adotta abitudini anti ansia

Dott.ssa Marzia Molteni - Psicologo specializzato in ansia Cantù

Uno stile di vita sano ed equilibrato svolge un ruolo importante nel tenere a bada i sintomi dell'ansia. Oltre all'esercizio fisico regolare e al rilassamento, prova ad adottare queste altre abitudini di vita per affrontare l'ansia e le preoccupazioni croniche:

Dormire a sufficienza

Dott.ssa Marzia Molteni - Psicologo specializzato in ansia Cantù

L'ansia e la preoccupazione possono causare insonnia, come possono testimoniare tutti coloro i cui pensieri ansiosi li hanno tenuti svegli durante la notte. Ma la mancanza di sonno può anche contribuire all'ansia. Quando sei privato del sonno, la tua capacità di gestire lo stress è compromessa. Quando sei ben riposato, è molto più facile mantenere l'equilibrio emotivo, un fattore chiave per affrontare l'ansia e fermare le preoccupazioni. Migliora il tuo sonno durante la notte modificando le abitudini diurne o la routine dell'andare a dormire che possono contribuire all'insonnia. 

Limitare la caffeina

Dott.ssa Marzia Molteni - Psicologo specializzato in ansia Cantù

Smetti di bere o almeno riduci le bevande contenenti caffeina, tra cui soda, caffè e tè. La caffeina è uno stimolante che può scatenare tutti i tipi di effetti fisiologici nervosi che assomigliano molto all'ansia, dal cuore martellante e dalle mani tremanti all'agitazione e irrequietezza. La caffeina può anche peggiorare i sintomi, causare insonnia e persino scatenare attacchi di panico.

Evita alcol e nicotina

Dott.ssa Marzia Molteni - Psicologo specializzato in ansia Cantù

Bere qualche drink può temporaneamente aiutarti a sentirti meno ansioso, ma l'alcol peggiora i sintomi dell'ansia man mano che svanisce. Mentre può sembrare che le sigarette ti stiano calmando, la nicotina è in realtà un potente stimolante che porta a livelli più alti, non più bassi di ansia. 

Mangia bene

Dott.ssa Marzia Molteni - Psicologo specializzato in ansia Cantù

Il cibo non provoca ansia, ma una dieta sana può aiutarti a mantenere una posizione uniforme. Stare troppo a lungo senza mangiare porta a un basso livello di zucchero nel sangue - che può farti sentire ansioso e irritabile - quindi inizia la giornata nel modo giusto con la colazione e continua con i pasti regolari. Mangia molta frutta e verdura, che stabilizzano lo zucchero nel sangue e aumentano la serotonina, un neurotrasmettitore con effetti calmanti. Riduci anche la quantità di carboidrati raffinati e zucchero che mangi. Snack e dessert zuccherati fanno aumentare la glicemia e poi si schiantano, lasciandoti sentirsi emotivamente e fisicamente drenato.

psicologo specializzato ansia como

Dott.ssa Marzia Molteni - Psicologo specializzato in ansia Cantù

Cosa fare se pensi di avere un disturbo d'ansia

Se pensi di avere un disturbo d'ansia fissa un colloquio informativo gratuito.
L'ansia si può imparare e tenere sotto controllo grazie alla psicoterapia.

Dott.ssa Marzia Molteni
Psicologo specializzato in ansia Cantù

SOCIAL NETWORK - Dott.ssa Marzia Molteni - Psicologo Cantù

Dott.ssa Marzia Molteni - Psicologo specializzato in ansia Cantù

Forse potrebbero interessarti

Ansia sociale: molto più di semplice timidezzaTutti noi abbiamo provato quella strana sensazione di nervosismo e disagio quando siamo immersi in un

Come chiedere aiuto: impariamo  qualcosa dal capodoglio impigliato Ha fatto scalpore la vicenda del povero capodoglio impigliato nella rete illegale a Salina.

Come gestire ansia e stress dopo il Coronavirus Ormai non sappiamo più in quale Fase siamo. Fase 2? Fase 3? Fase 4?Quantomeno

4 azioni per alleviare ansia e stress con la self-compassion La vita ci presenta ogni giorno delle sfide. A volte abbiamo le

Dott.ssa Marzia Molteni - Psicologo specializzato in ansia Cantù

Dott.ssa Marzia Molteni
Psicologo specializzato in ansia Cantù

Salve,

Sono la dott.ssa Marzia Molteni - psicologo specializzato in ansia a Cantù

Sono specializzata in psicoterapia sistemico relazionale per stress, dipendenza affettiva, ansia, disturbi somatici, terapia di coppia e terapeuta EMDR.
Mamma di Sebastiano ed Emanuele, grazie a loro ha scoperto il fantastico mondo della genitorialità e ha imparato cosa vuol dire prendersi cura dei propri figli con tutti gli aspetti positivi e le paure che questo comporta.

Dott.ssa Marzia Molteni - Psicologo specializzato in ansia Cantù

Psicologo specializzato in ansia Cantù e Como

La mia formazione

Psicologo specializzato in ansia cantù università cattolica
Psicologo specializzato in ansia cantù Ospedale Como
Psicologo specializzato in ansia cantù CMTF
Psicologo specializzato in ansia cantù OPL
Psicologo specializzato in ansia cantù EMDR
>